Radiografia del bacino (RX Bacino) e delle anche (RX anche)

Radiografia del bacino (RX Bacino) e delle anche (RX anche)

Condividi su:

Che cos’è la radiografia del bacino e delle anche?

La radiografia al bacino e anche è l’esame radiologico che permette di visualizzare il sistema osteo-articolare pelvico. I raggi X, potendo attraversare il nostro organismo e restituire un immagine fotografica, evidenzia in modo differente la struttura ossea ed i tessuti molli, aiutano a fornire informazioni sulle strutture ossee e le articolazioni, consentendo di valutare la conformazione scheletrica di anca e bacino.

La radiografia alle anche e bacino è utilizzata per:

  • Artrosi dell’anca (coxartrosi);
  • Anca a scatto;
  • Displasia dell’anca;
  • Frattura;
  • Controllo post frattura per valutare le condizioni dell’osso;
  • Controllo post operatorio per la valutazione delle protesi;
  • Verificare la presenza di patologie tumorali;
  • Dolori causati, per esempio, da artrosi;
  • Infiammazioni: artrite;
  • Usura delle cartilagini.

Come si esegue una radiografia al bacino ed alle anche?

L’esame non richiede particolari preparazioni e può essere svolto in tutti i casi, senza necessità di interruzione di assunzione di farmaci. L’unica controindicazione è rivolta alle donne in gravidanza.

L’esame radiologico domiciliare all’anca ed al bacino viene svolto in totale sicurezza. L’assistito viene esaminato mediante l’utilizzo di apparecchiatura rx di ultima generazione che emette una bassa dose di radiazioni. Inoltre, il nostro servizio domiciliare prevede l’uso di dispositivi di radioprotezione scelti tra i migliori disponibili sul mercato ed i nostri tecnici radiologi assicurano manovre di esame nel pieno rispetto del paziente.

L’esame dura all’incirca dieci minuti ma, a seconda dei casi e delle situazioni, tale durata potrebbe richiedere più tempo, sempre al fine di realizzare radiografie precise nel rispetto delle condizioni fisiche dell’assistito, senza contare la necessità, in alcuni casi, di effettuare più esami radiologici. L’esame viene svolto da sdraiati ed al paziente viene richiesto di partecipare piegando gli arti inferiori o ruotando il bacino, a seconda delle necessita diagnostiche, dei sintomi e delle patologie.

Medicina a Domicilio è un servizio attivo su Roma e provincia che ha al suo fianco anni di esperienza garantiti dalla storia da cui proviene, quella del Centro Medico Arcidiacono che, da più di trent’anni, opera nel settore medico sanitario, con servizi attenti alle necessità dell’individuo, guardando sempre con interesse le innovazioni tecnologiche.

Condividi su: